CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

Asinara, sbarco gratuito per disabili e scolaresche

un traghetto a cala reale
Un traghetto a Cala Reale

Sbarco gratuito all'Asinara per i visitatori delle fasce più deboli e socialmente tutelate.

Lo deciderà il consiglio comunale nella prossima seduta convocata per martedì sull'isola.

A Cala Reale presso la Casa del Parco si aprirà un confronto con gli operatori riuniti nell'associazione AssoAsinara per discutere sulle problematiche dell'isola e delle possibili integrazioni del regolamento sull'applicazione del contributo di sbarco.

Si estende, infatti, il campo di esenzione dal pagamento dell'imposta per alcune categorie.

Prima fra tutte quella dei soggetti con disabilità uguale o superiore al 65 per cento accertata da relativo certificato.

Ci sono poi i bambini fino a 6 anni di età da dimostrare con un documento d'identità.

Ingresso gratuito anche per le scolaresche in gita scolastica compresi i docenti e il personale di accompagnamento.

Una fascia consistente di studenti che ogni anno partecipano a percorsi e laboratori finalizzati a conoscere la natura e le peculiarità del Parco nazionale dell'Asinara e dell'Area marina protetta e per imparare i principi di rispetto dell'ambiente e della sua valorizzazione anche al fine di favorire forme di turismo sostenibile ed educativo. Le modifiche all'articolo 5 del Regolamento sul contributo di sbarco dovranno essere approvate dal consiglio comunale prima di entrare in vigore a partire dal 1 gennaio del prossimo anno.

Tra gli altri argomenti all'ordine del giorno di martedì anche le criticità sulla raccolta rifiuti nel parco e la proposta del consigliere Falchi di maggioranza sulla illuminazione pubblica del borgo di Cala d'Oliva.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...