CRONACA

Continuità, i Riformatori: "Niente posti in aereo per Natale. Inaccettabile"

I collegamenti aerei tra la Sardegna e il resto d'Italia continuano a tenere banco nel dibattito politico.

A innescare l'ultima polemica è stato il consigliere regionale dei Riformatori sardi Michele Cossa, che ha annunciato la presentazione di una interrogazione al presidente della Regione Pigliaru e all'assessore regionale ai Trasporti.

"Anche quest'anno la continuità territoriale diventa una farsa nei periodi di punta dell’anno: i sardi non hanno nessuna possibilità di rientrare da Milano nei giorni immediatamente precedenti il Natale".

Cossa ha passato in rassegna le prenotazioni per i giorni 21, 22 e 23 dicembre. Risultato: "Non c’è un solo posto disponibile. Forse si può trovare qualcosa nella tarda serata del 24 dicembre, ma per il momento Alitalia non prevede posti aggiuntivi. Una situazione inaccettabile - la chiosa - che richiede un intervento immediato della Regione per garantire ai tanti sardi che lavorano o studiano nel Nord Italia di poter festeggiare il Natale in famiglia".

(Redazione Online/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine







PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...