CRONACA - ITALIA

Corona vs Formigoni. "Io in carcere, tu libero". La replica: "Fabrizio, non hai stile"

fabrizio corona
Fabrizio Corona

Ha tirato in ballo l'ex presidente della Regione Lombardia, Fabrizio Corona nel corso di dichiarazioni spontanee rese al Tribunale di Milano nel corso dell'udienza sul sequestro degli 1,7 milioni di euro trovati nel controsoffitto dell'abitazione di Francesca Persi.

"Dal 2010 - ha detto - ho pagato oltre 8 milioni di euro di tasse. Chi tra in galera ha pagato così tanto? Neanche Formigoni, che in galera non ci andrà mai".

"Chi ha mai pagato un euro dal carcere? Sono in galera dal 2010 e mi sono accollato anche le tasse di Fenice (la sua società, poi fallita)", ha incalzato l'ex re dei paparazzi, ribadendo la provenienza lecita di quelle somme.

Quando Corona ha tirato in ballo Formigoni e Mantovani - ex numero due del Pirellone - i giudici gli hanno chiesto di calmarsi.

I legali dell'ex re dei paparazzi chiedono che il loro assistito torni in possesso della sua abitazione e della enorme quantità di contanti - due milioni e 600mila euro - che gli è stata sequestrata.

Nel corso dell'udienza si è appreso che i pm della Direzione Distrettuale antimafia hanno fatto ricorso contro la sentenza che ha condannato a un anno Corona per reati fiscali ma ha fatto decadere le accuse principali, tra cui quella di intestazione fittizia di beni. L'ex re dei paparazzi, inoltre, è indagato anche in Austria per riciclaggio.

FORMIGONI - Non si è fatta attendere la replica del "Celeste". L'ex governatore lombardo ne fa una questione di stile: "Caro Corona - ha dichiarato - la differenza fra te e me attiene a un campo a te sconosciuto: lo stile. Io non ho mai attaccato nessuno per difendere me stesso. Buona fortuna".

(Redazione Online/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...