CRONACA - MONDO

Russia, l'oppositore Navalny esce dal carcere

È uscito dal carcere Aleksey Navalny, il leader dell'opposizione russa "nemico giurato" del presidente Vladimir Putin.

Doveva scontare venti giorni di carcere a Mosca per aver tenuto manifestazioni di protesta non autorizzate.

"Ciao, sono fuori", ha scritto su Instagram pubblicando una foto da "uomo libero", sorridente e per la strada.

Per l'attivista, che ha annunciato la sua candidatura alle prossime elezioni presidenziali in programma per il marzo 2018, si è trattato della terza detenzione quest'anno.

(Redazione Online/D)

L'ARRESTO:

LA CONDANNA:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...