CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

"Sa Paradura" per Elia: nuovo gregge per il 17enne che sogna di fare il pastore

elia taberlet
Elia Taberlet

Il sogno di diventare pastore stava per infrangersi quando, un mese fa, il suo piccolo primo gregge gli è stato rubato.

Ma Elia Taberlet, 17enne di Posada, non si è dato per vinto. Non quando, dopo che un parente ha deciso di diffondere quello che era successo, ha visto raccogliersi intorno a lui la solidarietà dei pastori dell'Isola.

Anche grazie a un appello di Videolina, tutta la Sardegna (e non solo) si è attivata per realizzare "sa paradura", il tradizionale gesto di solidarietà da parte dei pastori sardi per aiutare un collega in difficoltà attraverso il dono di una pecora o di un agnello.

Oggi la consegna ufficiale del gregge. "È stata una giornata che ho aspettato tanto, grazie davvero a tutti", ha detto Elia. Tra i sorrisi e gli applausi c'era anche Giulio Golia, del programma tv "Le Iene".

"Abbiamo girato ovile per ovile - ha raccontato -. È una cosa bellissima, ognuno ha dato qualcosa a questo ragazzo. E tutti lo hanno fatto con il sorriso. Ho visto davvero il senso di appartenenza alla terra".

(Redazione Online/D)

IL VIDEO:

I PRIMI AIUTI:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...