CRONACA - ITALIA

Picchia la moglie e ferisce il figlio al collo con un machete: arrestato

un machete
Un machete

I carabinieri sono arrivati nell'appartamento di via Consolini, periferia nord-ovest di Milano, dopo la chiamata di una 38enne cingalese che denunciava un'aggressione subita entro le mura di casa da parte del marito, suo connazionale di 43 anni.

Al culmine di una discussione, pare per futili motivi, sarebbe stata picchiata e minacciata dall'uomo, il quale si sarebbe poi avventato anche sul figlio 21enne dopo aver preso un machete.

Arma con cui avrebbe colpito di striscio al collo il giovane, intervenuto per difendere la madre.

All'arrivo dei militari l'uomo è stato bloccato dopo aver cercato di nascondere il coltello in un armadio, mentre il figlio e la moglie sono stati portati al pronto soccorso dell'Ospedale San Carlo.

(Redazione Online/m.c.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...