CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

Aeroporto di Alghero, la promessa di Sogeaal: "I dipendenti saranno riassunti"

l aeroporto di alghero
L'aeroporto di Alghero

La Sogeaal risponde alle proteste dei sindacati e respinge al mittente le accuse dopo aver annunciato il licenziamento per 45 addetti alla Security dell'aeroporto di Alghero.

L'azienda ha infatti deciso di esternalizzare i servizi di sicurezza e ha pubblicato un bando di gara a cui partecipano 8 società.

"La gara prevede un'apposita clausola di tutela sociale, i dipendenti saranno riassunti dalla società che vince l'appalto", spiega Sogeaal, che chiarisce come il preavviso di licenziamento sia "un passo obbligatorio per legge".

Gli addetti alla sicurezza, dunque, non perderanno il lavoro.

"In numerosi aeroporti il servizio di security è effettuato da soggetti esterni, specie in quelli con tanti arrivi turistici, per garantire più flessibilità in base al flusso dei passeggeri che varia nel corso dell'anno", chiarisce l'azienda.

Che poi spiega come il più grande problema per le casse della società aeroportuale sia proprio il sistematico ricorso alle assunzioni, anche quando non sono giustificate dal traffico: "Nello scalo di Alghero sono impiegate tra il 20% e il 30% in più delle risorse necessarie".

Il servizio del Tg di Videolina:

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...