CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

Acquisti con banconote false da 20 euro: un arresto a Bonorva

le banconote sequestrate dai carabinieri
Le banconote sequestrate dai carabinieri

Era da giorni che a Bonorva giravano quelle strane banconote da venti euro. Alcuni commercianti le hanno conservate in cassa per portarle dai carabinieri. E i sospetti sono diventati certezza. Si trattava di denaro falso.

I militari della stazione di Bonorva, al comando del maresciallo Carlo Castellucci, hanno pazientemente ricostruito il percorso delle banconote false e ieri, nel corso di una perquisizione, ne hanno trovato una quarantina in possesso di un giovane del paese.

Tutti pezzi da 20 euro, alcuni nel portafoglio pronti per essere rifilati al primo malcapitato, la maggior parte custoditi in una busta. La qualità del falso era veramente buona a cominciare dalla carta. La ripetizione dello stesso numero di serie, però, è stata la prova più evidente della falsificazione.

L'uomo è stato arrestato e condannato a 8 mesi con la condizionale e a 200 euro di multa.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...