CRONACA - ITALIA

Morto il ragazzo massacrato a colpi di spranga in provincia di Frosinone

emanuele morganti
Emanuele Morganti

È morto questo pomeriggio Emanuele Morganti, il 20enne pestato a sangue nella notte tra venerdì e sabato davanti a un bar ad Alatri (Frosinone).

Secondo le prime ricostruzioni, intorno alle 2 il ragazzo aveva iniziato a litigare all'interno del locale con un giovane di origine albanese.

Poi, fuori dal bar, era stato massacrato a sprangate da un gruppo di amici dell'uomo.

Ricoverato all'ospedale Umberto I di Roma, era stato sottoposto ad alcuni interventi chirurgici, che non sono riusciti però a salvargli la vita.

Intanto le forze dell'ordine hanno fermato 9 persone, che potrebbero essere accusate di omicidio volontario.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...