CRONACA

«Esplose trecento tonnellate di tritolo». Quirra, rischio cancro ed eco-disastro

Trecento tonnellate di tritolo esplose in 450 giorni a Quirra tra il 1986 e il 2008. La stima compare in una relazione tecnica di Giovanni Battista de Giudici, docente di mineralogia ambientale all'Università di Cagliari e consulente dei Comuni di Escalaplano e Ballao, ed è approssimativa.

«Per difetto», ha detto l'avvocato Riccardo Caboni nei giorni scorsi davanti alla Commissione parlamentare d'inchiesta sull'uranio impoverito, impegnata a far luce su quanto è avvenuto nei poligoni sardi e a capire come si possa tutelare l'ambiente e la salute di chi lavora di chi abita in quelle zone.

Cifre esposte anche davanti al Tribunale di Lanusei nel procedimento penale che vede otto alti ufficiali del poligono accusati di omesse cautele a tutela della salute.

L'articolo completo sul quotidiano oggi in edicola

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}