CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

Elisabetta Sanna, nuova Beata sarda:
a Saccargia arrivati migliaia di devoti

Circa cinquemila persone arrivate da tutta l'Isola hanno affollato l'area esterna della basilica di Saccargia per la cerimonia di beatificazione di Elisabetta Sanna.

L'altare della celebrazione (foto Gloria Calvi)
L'altare della celebrazione (foto Gloria Calvi)

Alle undici il cardinal Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle cause dei santi, insieme all'arcivescovo di Sassari Paolo Atzei, ha dato inizio alla solenne cerimonia a 160 anni dalla morte della venerabile di Codrongianos che, rimasta vedova con sette figli, fece voto di castità e lasciò il suo paese per trasferirsi a Roma e dedicarsi alla preghiera.

La processione d'ingresso (foto Gloria Calvi)
La processione d'ingresso (foto Gloria Calvi)

Alla cerimonia ha partecipato una delegazione di sacerdoti pallottini ma, sopratutto, c era Suzana Correia da Conceição, la donna brasiliana che si ritiene sia stata miracolata da Elisabetta Sanna.

Il cardinale Angelo Amato (foto Gloria Calvi)
Il cardinale Angelo Amato (foto Gloria Calvi)

Soffriva di una grave distrofia al braccio destro ed è guarita il 18 maggio 2008, nella chiesa parrocchiale di Niteroi, nella cappella del Santissimo Sacramento, mentre pregava la venerabile Elisabetta Sanna.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...