CRONACA

Oristano, aeroporto di Fenosu: deserta l'asta per la vendita della Sogeaor

La gara per la vendita della Sogeaor, la società di gestione dell'aeroporto di Fenosu, è andata deserta.

Ieri a mezzogiorno scadevano i termini per la presentazione delle offerte, ma nessuno si è fatto avanti per acquistare le quote.

Eppure gli imprenditori interessati ci sono: ma sono stati bloccati da una clausola che richiedeva tre anni di gestione aeroportuale nell'ultimo quinquennio.

Un paletto che di fatto ha tagliato fuori la cordata costituita dalla Aeronike, la società cagliaritana che aveva rilevato le quote della Camera di Commercio, dal Distretto aerospaziale sardo e dalla Zerogravity, ditta impegnata nel paracadutismo. Adesso i soci (Provincia, Comune, Consorzio industriale, Regione e Sfirs) dovranno modificare il bando, eliminare quelle clausole così restrittive e bandire una nuova gara. Il pacchetto azionario è pari a 73mila 900 euro. Il futuro dello scalo passa necessariamente dalla vendita della società e poi si baserà sull'aviazione generale tra scuola di volo, attività di ricerca e sperimentazione, droni, paracadutismo e protezione civile.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine







PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...