CRONACA

I figli lo accusano e poi ritrattano, condanna annullata: sì al processo bis

rita de sario con i nipoti gabriele e michele
Rita De Sario con i nipoti Gabriele e Michele

I giudici della Cassazione hanno annullato la sentenza di condanna a nove anni per Saverio De Sario con rinvio a Perugia per un nuovo processo. Proprio come chiedevano Gabriele e Michele, figli dell'autotrasportatore di 46 anni di Abbasanta in carcere dallo scorso luglio, quando la sentenza per violenza sessuale nei confronti dei due giovani è diventata definitiva.

Determinante è stata la ritrattazione dei figli, le cui dichiarazioni all'epoca dell'inchiesta erano state il nucleo del processo sfociato poi nella condanna del padre. «Avevamo fatto quelle tremende accuse perché costretti da nostra madre» avevano spiegato i giovani che allora erano minorenni e che oggi hanno 25 e 22 anni.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine







Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...