CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Campionato sardo per cani da seguita al cinghiale

Saranno le campagne dell'Oristanese da venerdì 11 a domenica 13 marzo ad ospitare la diciottesima edizione del Campionato sardo riservato ai cani da seguita al cinghiale organizzata dalla sede di Samugheo della Pro Segugio Oristano.

Un appuntamento importante per i numerosi appassionati del genere ora che da qualche settimana è conclusa stagione venatoria .

Tre le categorie di gara: "singolo", "coppia" e "muta".

Numerosi i partecipanti, alcuni in arrivo anche dalla Penisola.

Tra gli iscritti infatti anche una muta e una coppia di beagle dal Piemonte.

Si prepara quindi una tre giorni intensa, dedicata alla più importante verifica zootecnica specifica sui segugi impiegati nella caccia al cinghiale che in Sardegna conta decine di migliaia di appassionati. Ospiteranno le prove della competizione - alla quale potranno partecipare oltre ai cani regolarmente iscritti ai libri genealogici anche i cani meticci non iscritti - i territori di Samugheo, Ruinas, Laconi, Villanova Truschedu, Villaurbana, Fordongianus, Siamanna, Siapiccia, Paulilatino e Scano di Montiferro.

Per la riuscita della manifestazione collaborano anche la Provincia , l'Ente Foreste oltre alle Autogestite dei centri partecipanti.

"Sarà una grande festa per tutti gli appassionati di cani da seguita al cinghiale - afferma Antioco Patta, presidente della sede di Samugheo della Pro Segugio Oristano - e un'opportunità per tutto il territorio.

Ci tengo a ringraziare la Provincia, le Amministrazioni comunali, l'Ente Foreste, le Autogestite dei comuni partecipanti, gli sponsor e i miei compagni di viaggio della sede del direttivo di Samugheo".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...