CRONACA

Alghero, pesce e polpa di ricci mal conservati: sequestrati 350 chili di prodotti ittici

gli uomini della guardia costiera dopo il sequestro
Gli uomini della Guardia costiera dopo il sequestro

Quattrocento chili di prodotti ittici sequestrati e dodicimila euro di multa per i venditori disonesti.

La Guardia Costiera di Alghero, nel periodo delle festività natalizie, ha messo in moto una imponente azione di controllo nell'ambito della più vasta operazione nazionale denominata “Tallone di Achille”, concentrando l'attenzione su supermercati, pescherie e mercati ittici.

E proprio nel mercato civico di via Cagliari sono stati portati via circa 350 chili di prodotti di dubbia provenienza o in cattivo stato di conservazione. Tra questi pure la famosa polpa di riccio di mare, richiestissima da ristoranti e pizzerie.

Nel mirino delle divise bianche anche i pescatori subacquei puniti per il prelievo di ricci in quantità superiore a quelle consentite dalla legge. La vigilanza sulla filiera della pesca, fanno sapere dall'Ufficio circondariale marittimo, continuerà anche nei prossimi mesi.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine







PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...