CRONACA

Villacidro: rescissione del contratto
per la piscina di Is Begas

un panorama di villacidro
Un panorama di Villacidro

Non c’è futuro per la piscina di Is Begas di Villacidro.

Almeno non con l’attuale gestore che tre anni fa ha incrociato le braccia, sospendendo i lavori. Dopo mille tentativi di mediazione è arrivato il momento di dare il via alla rescissione del contratto.

Chiude il capitolo con Villacqua,l’associazione temporanea di imprese che doveva costruire e poi gestire il complesso sportivo con piscine, centri benessere ,palestra, negozi, bar e ristoranti.

"Appena espletate tutte le procedure, dovremo riaprire il bando. Il nostro obiettivo è quello di terminare l’opera", annuncia

l’assessore alle opere pubbliche Gianni Erbì.

Un obiettivo che oggi sembra solo un sogno per i lavoratori rimasti a casa e per i tanti disoccupati che vorrebbero vedere sbocciare un nuovo indotto economico per tentare di dare ossigeno al territorio.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine







Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...