CRONACA

Macomer, dopo 15 anni arrivano
gli alloggi per le famiglie dei militari

i palazzi di via salaris a macomer
I palazzi di via Salaris a Macomer

Dopo 15 anni di attesa a Macomer l’azienda regionale per l’edilizia abitativa (Area) realizzerà 22 alloggi popolari destinati prioritariamente alle famiglie dei militari.

Le abitazioni sorgeranno in un’area situata all’ingresso di Scalarba, in prossimità dello stadio. Costo dell’appalto: 2milioni e 250mila euro.

Soddisfatto l’ex assessore comunale ai Lavori pubblici Gianfranco Congiu, che nei mesi scorsi aveva condotto le trattative con i funzionari di Area.

«Il tema dei 22 nuovi alloggi Area – spiega Congiu - impegna da oltre 15 anni le amministrazioni che si sono alternate al governo della città. Mai prima d'ora si era raggiunto un livello di concretezza tale da farci dire che l'opera si farà. Ad essa sono legate le attese di tanti nuclei che ancora vivono in situazione di disagio».

Garantire il mantenimento degli impegni presi da parte di Area spetta ora al neo assessore ai Lavori pubblici, Marco Gordini.

Proseguirò l'attività di monitoraggio e verifica della tempistica degli interventi - dice Gordini - assicurando il completamento del processo di privatizzazione degli alloggi

a vantaggio delle casse di Area e soprattutto dei cittadini».

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}