CRONACA

Comprano un finto pancione su internet: arrestata coppia in Francia. La polizia: "Preparavano un attacco kamikaze"

polizia a montpellier in francia
Polizia a Montpellier, in Francia

Operazione anti-terrorismo questa mattina a Montpellier, nel sud della Francia, dove la polizia ha arrestato una coppia di fidanzati: la donna, una francese 25enne convertita all'Islam radicale, avrebbe acquistato su internet una finta pancia per fingersi incinta. Secondo gli investigatori sarebbe potuta servire per realizzare attacchi kamikaze.

Il compagno, 35 anni, è originario del Ciad; i due erano già stati fermati una decina di giorni fa a seguito di un'altra inchiesta sul terrorismo in Francia, ma sono stati rilasciati in libertà vigilata.

Oggi in casa gli investigatori hanno trovato il finto pancione comprato online e svuotato al suo interno: interrogata, la donna avrebbe detto alla polizia che era sua intenzione usarlo solo per compiere dei furti al supermercato.

Gli investigatori, però, non le hanno creduto. La ragazza - sostengono - aveva cercato sul web notizie sull'Isis, esprimendo la volontà di partecipare alla jihad in Siria.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine







Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...