CRONACA

Antibracconaggio: due arresti fra Portoscuso e Domusnovas

un mezzo del corpo forestale e di vigilanza ambientale
Un mezzo del corpo forestale e di vigilanza ambientale

Perquisizioni a tappeto questa mattina fra Portoscuso e Domusnovas con due persone arrestate nell’ambito di una maxi operazione antibracconaggio del Corpo forestale e di vigilanza ambientale dell’ispettorato ripartimentale di Iglesias.

Bocca cucita da parte del comandante Alberto Sattanino fino a tarda sera, ma dalle notizie trapelate i ranger della Forestale avrebbero bussato anche alla porta di un consigliere comunale di Portoscuso, paese del Sulcis in cui sono scattate un paio di manette, probabilmente nei confronti di un cacciatore di frodo.

Identica operazione a Domusnovas dove gli agenti del Corpo forestale avrebbero arrestato un pregiudicato di 54 anni al termine di una delle numerose perquisizioni effettuate all’interno delle case del paese. Solo domani si sapranno probabilmente maggiori dettagli sull'operazione che ha impegnato una sessantina di agenti.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}