#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"Quelle fermate dimenticate sulla Buddi Buddi"

La segnalazione di un lettore su due stazioni dell'autobus "abbandonate da tutti e da tutto"

"Gentile redazione,

alla fine della due corsie della "Buddi Buddi", direzione Platamona, esistono due fermate dell'autobus (una per ogni senso di marcia) abbandonate e dimenticate da tutti e da tutto.

Ogni mattina studenti e lavoratori aspettano l'autobus con ogni fenomeno atmosferico che li accompagna nell'attesa. E pare non importi a nessuno se il sole fa segnare 40 gradi oppure se vento e pioggia rendono quasi impossibile l'attesa. Sono come fantasmi che anche solo per attraversare la strada devono rischiare la loro incolumità ogni giorno, e strisce pedonali neanche a parlarne.

Ho scritto varie volte a tutti gli enti interessati o coinvolti. E tra un "non è di nostra competenza" e un silenzio assordante sono già passati due anni dalle prime segnalazioni. Mi sembra strano che gli organi competenti non possano e non vogliano fare nulla. Saremo mica cittadini di serie C solo perché abitiamo nell'agro?

Grazie dell'attenzione".

Matteo B.

***

Potete inviare le vostre lettere e segnalazioni a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...