#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"Le elezioni che verranno e i sindaci contro il Decreto Sicurezza"

La riflessione di un lettore sul "no" dei sindaci di sinistra al Decreto Sicurezza
matteo salvini e il sindaco di palermo leoluca orlando (ansa)
Matteo Salvini e il sindaco di Palermo Leoluca Orlando (Ansa)

"Gentile redazione,

leggo da più parti, anche nei commenti ai vostri articoli, che l'atteggiamento contrario di alcuni sindaci di sinistra al Decreto Sicurezza sarebbe ispirato da presunti motivi elettoralistici.

A prescindere dal fatto che la sicurezza dei propri cittadini dovrebbe essere in cima alle priorità di ciascun sindaco, indipendentemente dal colore politico di appartenenza, gradirei capire quale vantaggio in termini di voti potrebbe arrecare una politica favorevole all'immigrazione clandestina, alla permanenza dei migranti sul territorio nazionale e alla concessione a loro di diritti.

Mi pare di capire che tutti i sondaggi indichino la contrarietà della stragrande maggioranza degli elettori al flusso migratorio indiscriminato.

Non a caso proprio la ferma opposizione di Matteo Salvini all'arrivo e permanenza sul territorio italiano dei migranti gli ha concesso di raddoppiare il proprio consenso elettorale.

Mi chiedo dunque se c'è qualche cosa che mi sfugge, e che qualcuno magari ha piacere di spiegarmi".

Antonio Podda - Cagliari

***

Potete inviare le vostre lettere e segnalazioni a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...