#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"A Maracalagonis il nostro villaggio allagato, ma nessuno fa niente"

La località Baccu Mandara vive da tempo il problema dell'unica via di accesso completamente inondata. "Ma nessuno si muove"
la strada allagata (foto marisa melis)
La strada allagata (foto Marisa Melis)

"Gentile redazione,

da tempo segnaliamo telefonicamente al sindaco del comune di Maracalagonis il fatto che il nostro villaggio (località Baccu Mandara Monte, ss125, km 21,90 ) è completamente inondato nell'unico punto di accesso, impedendo di fatto il passaggio dei residenti e ancor peggio di eventuali mezzi di soccorso.

Nel villaggio vi abitano varie famiglie di cui anche bambini in età scolare che puntualmente, essendo sequestrati in casa, saltano le lezioni.

Un'altra immagine della lettrice che evidenzia le difficoltà per gli abitanti a muoversi da e per la località
Un'altra immagine della lettrice che evidenzia le difficoltà per gli abitanti a muoversi da e per la località

Altre persone hanno perso giornate di lavoro per poter liberare il proprio passaggio da fango e sassi.

E spiace constatare che il nostro sindaco, nonostante le segnalazioni, non è mai venuto personalmente o comunque ha inviato qualcuno per constatare i danni subiti e i disagi.

Allego alcune foto della giornata di ieri, sperando che qualcuno possa finalmente muoversi per risolvere una situazione di pericolo oltre disagio.

Grazie dell'attenzione".

Marisa Melis

***

Potete inviare le vostre lettere e segnalazioni a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...