#CARAUNIONE

La lettera del giorno: "Degrado e pericolo in via Marconi"

il tratto di viale marconi di fronte alle vele
Il tratto di viale Marconi di fronte alle Vele

Pubblichiamo oggi la segnalazione di una lettrice relativa allo stato di degrado e pericolo per i passanti in viale Marconi di fronte alle Vele e sino all'uscita di Quartu.

La speranza è che chi di dovere possa presto intervenire.

***

"Gentile redazione,

ho letto il vostro articolo sul semaforo caduto in via Marconi di fronte alle Vele, e non mi sono assolutamente meravigliata dell'accaduto visto lo stato di degrado in cui è lasciata quella strada.

In merito a ciò, volevo invitare tutti i lettori a percorrere a piedi il tratto di strada che va dalla rotonda all'uscita di Quartu fino al centro commerciale per vedere quali sono i pericoli che ogni giorno corrono le decine di persone che lo percorrono.

Il primo pericolo è costituito dallo stato del ponte all'uscita di Quartu, che ha un marciapiede strettissimo, un corrimano pericoloso e piante che fanno da ostacolo.

Superato il ponte ci sono parecchi tratti senza adeguato marciapiede, per non parlare poi della scarsissima illuminazione notturna.

Ciò che mi crea maggiori preoccupazioni, è tuttavia la fermata dell'autobus che si trova quasi di fronte alle Vele e che, nel fine settimana e nei periodi di festa, è invasa da giovani e meno giovani che devono fare ritorno a Quartu stipati in una piazzola che non riesce a contenerli.

A volte, percorrendo in macchina di notte quel tratto di strada, riesci a stento a intravedere delle sagome che quasi invadono la carreggiata.

Mi auguro che questa segnalazione possa incentivare futuri - e quanto mai urgenti - interventi".

Patrizia Vargiu - Cagliari

***

Potete inviare le vostre lettere e segnalazioni a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che denunciano disservizi o anomalie; non necessariamente condivide il contenuto riportato dai lettori che si assumono la responsabilità di quanto scrivono)

L'INCIDENTE AL SEMAFORO:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...