#CARAUNIONE

La lettera del cuore: "Un addio al nubilato tra amiche, un intruso a sorpresa e le nozze saltate"

"Cara Unionedelcuore,

quello che sto per raccontare ha dell'incredibile, ma è capitato a mia figlia che studia e vive a Torino, ancora scossa per quanto ha vissuto e saputo...

Una sua cara amica in procinto di sposarsi organizza l'addio al nubilato ad Amsterdam nei minimi dettagli, appuntamento alla stazione del treno e poi in aeroporto per la partenza.

La prima sorpresa per le invitate è stata quella di trovare in aeroporto un ragazzo, uno che faceva parte della cerchia di amicizie, un tipo un po' eccentrico, di quelli che vestono in un certo modo e che in molti consideravano gay per via di certe amicizie parallele di cui si sapeva, compagnie per così dire 'ambigue', nonostante fosse stato anche fidanzato con belle ragazze, quasi tutte modelle.

In aeroporto, allo stupore iniziale è seguita la convinzione che quei due fossero talmente amici che lui aveva avuto il coraggio di confessare proprio a lei la sua omosessualità e per questo era stato ammesso nella comitiva.

Poi lo stupore iniziale è stato superato dal divertimento e l'intruso si è fatto benvolere con la sua simpatia per tutto il weekend trascorso nella capitale olandese.

Nessuno, però, si sarebbe aspettato di vedere crescere soprattutto nel viaggio di ritorno l'intesa fortissima tra la promessa sposa e il ragazzo, e il giorno successivo è arrivata la doccia fredda: nozze annullate e la sposa che va a vivere con quello che in molti consideravano gay.

Lo choc deve essere rimasto solo allo sposo e alle compagne del viaggio, perché la strana coppia da allora non si è più lasciata e sembra anzi far proprio sul serio...

Vista la riconoscibilità della storia e per evitare noie a mia figlia vorrei che non fosse indicato da dove scrivo, grazie."

A. L.

***

I lettori potranno intervenire con commenti, raccontare la propria esperienza indicando se desiderano firmare col nickname o con le proprie iniziali o scrivendo a: unionedelcuore@unionesarda.it

(La redazione non necessariamente condivide i contenuti di quanto pubblicato e i lettori si assumono la responsabilità di quanto scrivono)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...