Mattarella: "Le leggi valgono per tutti, anche per i politici"

Mercoledì 12 Settembre alle 15:46


Le leggi e le regole "valgono per tutti, senza area di privilegio per nessuno, neppure se investito da pubbliche funzioni, neppure per i politici. Nessun cittadino è al di sopra della Legge".
Lo ha ribadito il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo a Montecitorio alla commemorazione di Oscar Luigi Scalfaro.
Un discorso chiaramente mirato alle dichiarazioni del ministro dell'Interno Matteo Salvini, che dopo l'indagine per sequestro di persona nel caso Diciotti aveva detto di avere il sostegno degli italiani e di essere legittimato dall'elezione, al contrario dei giudici.
(Unioneonline/D)


© Riproduzione riservata

;
Potrebbe interessarti anche...
Loading...
Caricamento in corso...