Ashton Kutcher interviene in Senato contro la violenza sui minori e si commuove

Giovedì 16 Febbraio alle 16:40 - ultimo aggiornamento alle 17:12


"Ho visto cose terribili", ha raccontato al Senato americano Ashton Kutcher che da anni si occupa di combattere il traffico minorile e la violenza sui bambini. L'attore ha fondato nel 2009 un'associazione che, navigando tra il materiale pedopornografico online, cerca di individuare i colpevoli e le vittime. Oggi ha trattenuto a stento le lacrime, raccontando di una bambina violentata in Cambogia da un turista americano.


© Riproduzione riservata

Loading...
Caricamento in corso...