Spiagge - Cala Grande

Cala Grande

41,24 9,14 - Santa Teresa - Santa Teresa di Gallura (OT)

Santa Teresa di Gallura (OT) - Per raggiungerla, seguire il percorso della scheda 40, ed imboccare la strada sterrata che inizia proprio alla fine dell’istmo, sulla sinistra (ovest), dunque subito dopo la Rena di Ponente. Continuare tenendosi sulla destra, fino al termine del tracciato, dove si incontra un piccolo piazzale per posteggiare. A piedi, procedere nel sentiero in direzione nord, in leggera discesa, percorrendo la Valle di Cala Grande (più recentemente ribattezzata Valle della Luna), che divenne famosa tra il 1970 ed il 1985 per la presenza assidua, soprattutto nella stagione calda, di colonie di hippy e di turisti che sceglievano di vivere a totale contatto con la natura. La prima cala che si incontra alla fine della valle è la Cala di L’Ea (cioè dell’acqua), sulla destra, a nord; sulla sinistra, un sentiero non proprio comodissimo porta alla Cala di Mezzo, caratterizzata dalla Roccia del Dinosauro, che la domina; alle spalle (sud), la P. La Turri di m 127; procedendo ancora si arriva alla Cala Grande in pochi minuti. Natura solitaria e selvaggia; di piccole dimensioni; sabbia dorata scura, grossolana; mare verde, profondo; mai affollata, a causa della relativa difficoltà d’accesso; sporca, a causa di rifiuti e catrame.

Autore foto e testi Salvatore Colomo – Editrice Archivio Fotografico Sardo Contenuti protetti da copyright. Divieto di riproduzione e utilizzo a scopo commerciale Sardegna web Sardegna blu