Spiagge - Cala S’Abba Drucche

Cala S’Abba Drucche

40,32 8,46 - Bosa - Capo Marargiu - Bosa (OR)

Bosa (OR) - Dalla città, recarsi alla periferia settentrionale ed imboccare la panoramica per Alghero; dopo la salita, il paesaggio si apre verso il mare e la strada percorre un’ampia vallata; individuare, prima di riprendere la direzione nord e che il tracciato torni ad internarsi, l’accesso per questa spiaggia, non ben segnalato, ma comunque individuabile per la citata valle e per la cancellata di legno con mulattiera sterrata che porta, sulla sinistra, sud-ovest, fino al mare ed al posteggio (in stagione, l’ingresso è a pagamento; bar e posto di ristoro). Risulta fra i punti più accoglienti della costa di Bosa; la sabbia è fine, dorata scura, il paesaggio intorno appare di grande suggestione, per le rocce e la vegetazione delle scoscese montagne costiere. In questa località diversi scavi archeologici hanno portato alla luce i resti di un insediamento tardo romano, con annessa necropoli. Natura di aspetto solitario e selvaggio; di piccole dimensioni; mare verde, profondo; relativamente affollata anche in alta stagione; pulita, con scarsa presenza di posidonie spiaggiate. Da non perdere.

Autore foto e testi Salvatore Colomo – Editrice Archivio Fotografico Sardo Contenuti protetti da copyright. Divieto di riproduzione e utilizzo a scopo commerciale Sardegna web Sardegna blu