Spiagge - Spiaggia Sa Mesalonga

Spiaggia Sa Mesalonga

40,05 8,40 - Sinis - Golfo di Oristano - San Vero Milis (OR)

San Vero Milis (OR) - Seguire l’itinerario della scheda precedente; prima di arrivare a Porto Mandriola, deviare a destra nella strada per Su Pallosu (mal segnalata) e per lo stagno Sale Porcus, dirigendosi dunque verso nord. A circa 300 m dalle poche case del villaggio, individuare una deviazione sterrata e non segnalata che si avvicina alla costa (direz. nord-ovest); posteggiare presso le dune e raggiungere la spiaggia a piedi, o continuare sulla strada sterrata verso il lato sud-ovest della spiaggia; il tracciato (sterrato e sconnesso) la sfiora e poi sale sul Capo Mannu, compiendo il periplo completo del promontorio fino a Porto Mandriola e Putzu Idu, vedi scheda 230. In alternativa, percorrere la bretella che unisce Su Pallosu alla ss292 (a circa 10 km; bivio segnalato a quasi 3 km a nord di Riola Sardo). Di sabbia dorata, la spiaggia Sa Mesalonga è caratterizzata dall’ampio isolotto di forma grossolanamente circolare, posto quasi al centro della baia, che dunque divide l’arenile in due parti, e dalle retrostanti dune. Sul lato sud, le imponenti e scenografiche scogliere di Capo Mannu. Natura interessante (soprattutto verso Capo Mannu) e bel panorama; di medie dimensioni; sabbia dorata scura, grossolana; mare verde, profondo; parzialmente affollata in alta stagione; scarsamente pulita, con presenza di posidonie spiaggiate.

Autore foto e testi Salvatore Colomo – Editrice Archivio Fotografico Sardo Contenuti protetti da copyright. Divieto di riproduzione e utilizzo a scopo commerciale Sardegna web Sardegna blu