Spiagge - Spiaggia S’Arena Scoada

Spiaggia S’Arena Scoada

40,02 8,41 - Sinis - Golfo di Oristano - San Vero Milis (OR)

San Vero Milis (OR) - Continuando ancora verso nord con l’itinerario descritto nella scheda precedente, e non deviando per Mari Ermi, si raggiunge un bivio sulla sinistra (ovest, dopo 3 km circa) e poi (dopo altri 7,5 km circa) questa località; è collegato anche al più avventuroso sterrato costiero. Più semplicemente, da San Vero Milis, prendere dalla periferia ovest la strada che supera il Nuraghe S’Urachi, poi attraversa la statale n. 292 (segnalazioni) e che, dopo gli incroci con altre strade secondarie, conduce fino a Putzu Idu (18 km circa in tutto); presso le prime case, una deviazione mal segnalata sulla sinistra (sud), porta in pochi minuti fino al borgo turistico di S’Arena Scoada, che ha davanti l’omonima spiaggia, di aspetto quasi oceanico-tropicale. Il curioso nome è un’errata interpretazione di quello originario, dal chiaro significato: s’aena scoada, cioè l’asina senza coda, che è diventato la sabbia (s’arena)... senza coda. Natura interessante (soprattutto verso sud) e bel panorama; di grandi dimensioni; sabbia dorata chiara, fine; mare verde, poco profondo; scarsamente affollata anche in alta stagione, grazie alla vastità dell’arenile; scarsamente pulita, con presenza di posidonie spiaggiate.

Autore foto e testi Salvatore Colomo – Editrice Archivio Fotografico Sardo Contenuti protetti da copyright. Divieto di riproduzione e utilizzo a scopo commerciale Sardegna web Sardegna blu