Spiagge - Spiaggia Rada di S.Efisio

Spiaggia Rada di S.Efisio

38,99 9,01 - Costa del Sud - Pula (CA)

Pula (CA) - Si trova sulla strada per l’area archeologica di Nora, una delle più importanti città romane della Sardegna. Il capo settentrionale è chiuso dall’isolotto di S. Macario, sovrastato dall’omonima torre, quello meridionale-occidentale dal promontorio che regge la torre di S. Efisio. Il percorso è semplice: seguire dal centro di Pula, verso sud, le indicazioni (anche se non tanto chiare) per gli scavi di Nora; prima di giungervi, si osserva sulla sinistra (nord-est), su un basso poggio al limite di un’area a giardino, e presso ampi parcheggi, la chiesetta romanica di S. Efisio; la spiaggia di estende subito sotto. Disponibilità di bar, alberghi, ristoranti, negozi e servizi vari. Natura scarsamente interessante ma bel panorama; di medie dimensioni; sabbia dorata, fine; mare verde, poco profondo; affollata in alta stagione; pulita, con scarsa presenza di posidonie spiaggiate.

Autore foto e testi Salvatore Colomo – Editrice Archivio Fotografico Sardo Contenuti protetti da copyright. Divieto di riproduzione e utilizzo a scopo commerciale Sardegna web Sardegna blu