Spiagge - Spiaggia Poetto

Spiaggia Poetto

39,21 9,17 - Golfo degli Angeli - Cagliari (CA)

Cagliari - È la bellissima spiaggia cittadina di Cagliari, lunga oltre 5 km insieme a quella di Quartu, e chiusa a sud-ovest dal Capo S. Elia (ben riconoscibile, grazie al caratteristico profilo della Sella del Diavolo) e dalla costa di Quartu e Villasimius a oriente; il panorama spazia fino alle montagne del Sarrabus e al Capo Carbonara, a incorniciare le acque trasparenti che bagnano un arenile di sabbia candida e fine (o almeno così era, prima del “ripascimento” operato nel 2002). Vi si perviene dal Viale Diaz proseguendo, dal centro della città, oltre la chiesa di Bonaria ed il quartiere della Fiera; successivamente, prendere a destra (sud-est) il bivio segnalato. Dai posteggi realizzati presso l’arenile, sfiorato dalla vecchia strada (trasformata in area pedonale) che poi prosegue verso la Spiaggia di Quartu (ma con deviazioni dovute ai sensi unici) è possibile continuare verso la panoramica di Villasimius. Sono da segnalare una gamma completa di servizi per la balneazione, vari stabilimenti balneari, ristoranti e bar. Vanta motivi di grande interesse paesaggistico, per la sabbia candida e il mare trasparente, ed anche naturalistici per la presenza, alle sue spalle, dello stagno di Molentargius, frequentato dai fenicotteri e da tantissime altre specie dell’avifauna palustre. Natura interessante (negli stagni dell’immediato entroterra) e bel panorama; di grandi dimensioni; sabbia bianca, fine; mare verde, poco profondo; affollata in alta stagione; pulita, con scarsa presenza di posidonie spiaggiate. La città di Cagliari vanta un patrimonio monumentale di straordinaria importanza ed interesse, di tutte le epoche storiche.

Autore foto e testi Salvatore Colomo – Editrice Archivio Fotografico Sardo Contenuti protetti da copyright. Divieto di riproduzione e utilizzo a scopo commerciale Sardegna web Sardegna blu