Spiagge - Sp. Marina di Cardedu

Sp. Marina di Cardedu

39,78 9,67 - Ogliastra sud - Cardedu (OG)

Cardedu (OG) - L’ampio litorale si estende di fronte ai piccoli agglomerati turistici di Marina di Cardedu e Moseddu; verso nord, ricollegandosi al territorio di Barisardo, prende il nome di Tramalitza. Verso sud, prende il nome di Perda ‘e Pera, o più semplicemente Perda Pera, formando un unico arenile di circa 8 km complessivi, il più lungo e soprattutto il più solitario di tutta la Sardegna. È possibile accedervi in vari modi, partendo da Barisardo (vedi scheda precedente), dalla ss125 a sud di Cardedu (con la deviazione, mal segnalata, ma individuabile perché posta a brevissima distanza a sud del ponte sul Rio Pelau) o, più semplicemente, dal centro di Cardedu. In questo caso, superare la chiesetta di Buoncammino, prendere a sinistra (est) al trivio di collegamento con le strade che giungono dalla ss125 e dalla campagna vicina, e raggiungere la vasta spiaggia, vedi le due schede precedenti ed anche la seguente. Disponibilità di bar e di alcuni servizi. Natura interessante, per ampi tratti solitaria e selvaggia, e bel panorama sulla riva; di grandi dimensioni; sabbia bianco-grigia chiara, fine; mare verde, profondo; quasi deserta anche in alta stagione, salvo che nei pressi dei posteggi e gli accessi; pulita, con scarsa presenza di posidonie spiaggiate.

Autore foto e testi Salvatore Colomo – Editrice Archivio Fotografico Sardo Contenuti protetti da copyright. Divieto di riproduzione e utilizzo a scopo commerciale Sardegna web Sardegna blu