Spiagge - Cala Isola dei Porri

Cala Isola dei Porri

40,88 8,22 - Stintino - Isola Asinara - Sassari (SS)

Sassari - Un tempo era raggiungibile percorrendo la provinciale in direzione sud da Stintino, e prendendo a destra (ovest), a circa 7 chilometri dal paese, una stradetta sterrata verso alcuni ovili, che poi continuava e conduceva in breve fino alla costa, su una collina alle spalle dell’isola dei Porri. Attualmente, i proprietari dei terreni hanno giustamente chiuso l’accesso, per impedire danneggiamenti a causa dell’eccessiva frequentazione della zona. Occorre dunque utilizzare un’imbarcazione (solo con mare calmissimo). Per arrivare via terra, da Stintino, lungo la provinciale per Porto Torres, verso sud, voltare per il Villaggio Bagaglino e poi subito a sinistra, su una strada molto malagevole in direzione della Cala Coscia di Donna. Lasciare l’auto e proseguire a piedi lungo la costa. L’escursione è piuttosto lunga (almeno mezza giornata tra andata e ritorno), ma di eccezionale interesse naturalistico. L’isolotto dei Porri, separato dalla costa da uno stretto canale, è caratteristico per la sua forma trapezoidale, e per i suoi fianchi rocciosi e scoscesi. Le spiaggette più belle sono subito a sud, con accesso ripido, alla portata solo degli escursionisti esperti. Natura circostante solitaria e selvaggia, con la suggestiva Isola dei Porri; scarsamente balneabile con mare agitato; dimensioni piccole; sabbia bianca, grossolana, con ciottoli bianchi; mare verde, profondo; mai affollata, per la difficoltà d’accesso; sporca, anche molto nel retrospiaggia; scarsa presenza di posidonie. Da non perdere.

Autore foto e testi Salvatore Colomo – Editrice Archivio Fotografico Sardo Contenuti protetti da copyright. Divieto di riproduzione e utilizzo a scopo commerciale Sardegna web Sardegna blu