Mani Pulite 25 anni dopo, Di Pietro: "Da speranza a desolazione"

Venerdì 17 Febbraio alle 16:10


Loading the player...

Dalla speranza alla desolazione, dalla guerra fra guardie e ladri a una guerra fra bande: così Antonio Di Pietro commenta i 25 anni di Mani Pulite. Il 17 febbraio 1992 veniva arrestato l'ingegnere Mario Chiesa, membro di primo piano del Partito socialista italiano (Psi) milanese, colto in flagrante, con in tasca una mazzetta di 7 milioni di lire.


© Riproduzione riservata

Loading...
Caricamento in corso...