#AccaddeOggi: il 19 ottobre 1985 Papa Giovanni Paolo II visita la Sardegna

Giovedì 19 Ottobre alle 07:01


Il 19 ottobre del 1985 la prima pagina de L'Unione Sarda apre con l'arrivo, il giorno prima, di Papa Wojtyla nell'Isola: il viaggio durerà tre giorni. "Il Papa è nel cuore della Sardegna - scrive L'Unione -: è arrivato ieri in jet alla base Nato di Decimomannu dove ha ricevuto in un'atmosfera protocollare il saluto del presidente della Regione Mario Melis e delle altre autorità".
Un incontro breve poi Giovanni Paolo II è salito su un elicottero che lo ha portato a Iglesias dove è sceso in minera, a Monteponi, con casco da minatore in testa. Nel pomeriggio l'arrivo a Oristano, dove il Pontefice ha trovato di nuovo una folla enorme che lo acclamava lungo tutto il percorso per riversarsi poi in piazza davanti alla Torre di Mariano. Poi il momento più commovente in cattedrale quando ha incontrato mille malati in "un'atmosfera da piccola Lourdes".
Il viaggio è proseguito per Nuoro e Sassari, infine l'arrivo a Cagliari. Qui l'incontro nella piazza dei Centomila, dove già Paolo Sesto venne calorosamente festeggiato.
"Fedeli e miscredenti - racconta il giornale - si stringono nel suo abbraccio". Il viaggio del Pontefice si conclude qui, nel capoluogo sardo, con due momenti particolarmente significativi: la messa celebrata sul colle di Bonaria davanti ad oltre centomila persone e l'incontro con i giovani di tutta la Sardegna.
(Redazione Online/s.a.)
Ottobre
Settembre
Agosto
Luglio
Giugno
Maggio
Aprile
Marzo
Febbraio


© Riproduzione riservata

Loading...
Caricamento in corso...