Sport di squadra » Iglesias

Iglesias, inaugurato il campo da baseball a 5

Lunedì 10 Settembre alle 20:47


Inaugurato questo pomeriggio, a Iglesias, il nuovo campo da baseball a 5.

Il diamante è stato realizzato dalla società sportiva Villa Ecclesiae nel campo "Buozzi" del quartiere Col di Lana. "Grazie alla disponibilità del sindaco e dell'assessore allo Sport abbiamo avuto il via libera alla realizzazione del campo", spiega Roberto Moi, presidente della società di baseball e softball che ha realizzato l'opera.

"Il baseball a cinque è una disciplina adatta a giocatori di tutti le età, non richiede attrezzature di alcun tipo, se non una pallina morbida. È lo sport che viene praticato nelle strade di Cuba ed è diffuso e apprezzato in tutto il mondo grazie all'impegno della Federazione Mondiale di Baseball e Softball, che lo sta promuovendo specialmente a livello giovanile".

Il baseball a cinque è stato inserito anche tra le specialità in cui i ragazzi di tutta Italia si affronteranno al Trofeo Coni, a Rimini, dal prossimo 20 settembre.

Appuntamento in cui la Sardegna verrà rappresentata proprio dalla squadra del Villa Ecclesiae, che si è qualificata superando la concorrenza di San Gavino, Cubasard e Shardana Iglesias.

"Il diamante sarà a disposizione di tutti gratuitamente. Il nostro desiderio è dare ai ragazzi del quartiere la possibilità di avvicinarsi a questo sport e offrire loro un luogo di incontro e socializzazione. Tutti sanno che il campo Buozzi era un'area degradata, frequentata da persone dedite allo spaccio o ad altri crimini. Il Comune di Iglesias ha creduto nella nostra idea e col tempo speriamo di riuscire a realizzare anche altri progetti, affinché chiunque possa trascorrere qui il proprio tempo libero".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook