Calcio

Nazionale, Ventura: "Dopo la Svezia non vado più all'Ikea"

Lunedì 03 Settembre alle 13:23


Gian Piero Ventura (Ansa foto)

"Dopo Italia-Svezia non vado più all'Ikea".

A distanza di quasi un anno dallo 0 a 0 che sancì l'esclusione della Nazionale dal mondiale di Russia, l'ex ct Gian Piero Ventura è tornato a parlare della sua esperienza in azzurro in un'intervista a Radio Anch'io Sport.

"È difficile smaltire la delusione, quanto successo è qualcosa di epocale - ha spiegato l'ex allenatore a proposito dei due match dello spareggio -, ho la coscienza a posto, ma non vado più all'Ikea. Tavecchio? Non l'ho mai più sentito, e mi fermo qui".

Il mister ha poi raccontato di aver ricevuto una proposta da una squadra importante: "Ho ricevuto un'offerta concreta dalla Serie A, abbiamo discusso, poi però ci siamo fermati. Ho voglia di fare calcio e di dare risposte, se ci fosse la possibilità partirei anche dalla B".

Nel futuro però, ha dichiarato, vorrebbe tornare ad allenare: "Ho voglia di ripartire da una nuova avventura, è stata una lunga estate per me, ma ho ritrovato l'adrenalina. Sento la necessità interiore, un desiderio feroce di dimostrare ancora tanto.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

9 commenti

  • RO1961 04/09/2018 09:26:43

    Anzi, ci vada all'Ikea. È l'unico posto dove può trovare una panchina, sedervi e scaricare l'adrenalina "ritrovata".
  • waluss01 04/09/2018 02:28:07

    Invece secondo me farebbe bene a ritirarsi. Troppa presunzione e cocciutaggine. Si può fallire e sbagliare ma non si può pretendere di avere sempre ragione.
  • nicogs 03/09/2018 21:32:42

    Bravo Giampierone, molla l'IKEA e vieni da Nonna Isa
  • Lando65 03/09/2018 20:45:38

    Che scusa banale Ventura! Avrebbe fatto meglio a dichiarare che l'Italia non si è qualificata per sua incompetenza! Qualcuno ha sopravvalutato la sua esperienza a mio avviso sufficiente ma non di certo per la nazionale.Lo vedrei come tecnico del Crotone..sempre se lo ingaggiano.
  • ziaCAGLIARI 03/09/2018 18:33:04

    ER CENTENARIO DER 1920 - Aringrazia che ssei stato ‘n’allenatore der CAGLIARI, artrimenti te ne discevo una io. Chi ha lavorato ner Cagliari merita ‘a grazzia, er rispetto, pure ssi disce tavanate galattiche e ffa fiaschi sgiganti a forma de damiggiana. Si vvòi ricomincià daaa B, aspetta ‘n’annetto e ritorni cooo nnoi, tanto tra CAGLIARI, BOLOGNA, CHIEVO e FROSINONE, ce so 3 probbabbilità ssu 4 de ritornà in quella pantomima de Carcio, piena de accozzaglie scapoli e ammogliati. A zzia.
  • trabant 03/09/2018 18:09:50

    Un allenatore, un uomo, che è solito dare la colpa ad altri o cercare sempre qualche scusa per giustificare le sconfitte non vale granché. Lo ha sempre fatto, anche quando allenava squadre di A o B. Se si vinceva buona parte del merito era sua, se si perdeva c’era sempre qualche scusa. mai un’assunazione di responsabilità. Impari un poco da Conte o Mourinho come si gestiscono i calciatori. Il fallimento della nazionale purtroppo era annunciato.
  • RO1961 03/09/2018 17:58:30

    Comunque neanche all'IKEA svendono la dignità. Sempre più spesso costatiamo che non è più considerato un "bene di largo consumo". Quindi fa bene a non andarci.
  • alecarlo 03/09/2018 15:54:38

    Ventura è un ottimo allenatore per promozioni dalla B alla A e non di più. Per la nazionale non è adatto. Per la serie A potrebbe riprovare con le squadre di media classifica.
  • tuv 03/09/2018 14:04:37

    Ha fatto fiasco, ecco tutto. Non è il primo, non sarà l'ultimo. Accettare la sconfitta non è da tutti.