Calcio » Copenaghen

Il sogno europeo dell'Atalanta sfuma ai rigori: passa il Copenhagen

Giovedì 30 Agosto alle 21:05 - ultimo aggiornamento Venerdì 31 Agosto alle 20:51


Un duello tra Toloi e N'Doye (Ansa)

Sfuma all'ultimo secondo il sogno europeo dell'Atalanta.

A qualificarsi per l'Europa League è infatti il Copenaghen, al termine di una sfida di ritorno sofferta e combattuta, terminata ai calci di rigore, dopo lo 0-0 dei 90' regolamentari e dei supplementari (stesso risultato della sfida d'andata).

Alla lotteria dei penalty sbagliano Papu Gomez e N'Doye, ma decisivo è l'errore di Cornelius, che si fa parare il quinto rigore da Joronen.

Poi la trasformazione finale di Vavro, che regala ai danesi la gioia della qualificazione.

Per gli uomini di Gasperini e per tutti i tifosi orobici, invece, una sconfitta che lascia l'amaro in bocca.

(Unioneonline/l.f.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook