Basket » Sorso

Mondiali di basket in carrozzina: "Sorso alla ribalta con Spanu"

Mercoledì 08 Agosto alle 18:37 - ultimo aggiornamento alle 21:03


Ci sarà anche un atleta di Sorso ai mondiali di basket in carrozzina che si disputeranno a partire dal 16 agosto ad Amburgo.

A rappresentare il vessillo dei quattro mori della nazionale italiana Claudio Spanu, 30enne capitano della Dinamo Lab Banco di Sardegna.

La cittadina della Romangia avrà così una ribalta internazionale grazie al pezzo da novanta convocato dal commissario tecnico Carlo Di Giusto.

Un riconoscimento anche dal vicepresidente del Consiglio regionale, il forzista Antonello Peru. "La passione, la voglia di crescere e coinvolgere i giovani del territorio nel basket in carrozzina - sottolinea l'esponente di Forza Italia - rende Claudio una persona speciale. La chiamata in Nazionale rappresenta un traguardo importante. Auspichiamo che possa essere l'inizio di una lunga carriera tra le fila dei migliori giocatori italiani".

Una parabola ascendente per Spanu con una carriera iniziata nel 2005 tra le fila dell'Anmic Sassari, diverse stagioni disputate nella massima serie, con la vittoria di una supercoppa italiana ed un secondo posto in EuroLega 2.

Poi il passaggio alla Dinamo Lab Banco di Sardegna: con la maglia biancoblu ha conquistato la promozione in serie A.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook