Calcio

Premier League: il Chelsea saluta Conte. Arriva Sarri con Zola in pole

Giovedì 12 Luglio alle 19:12 - ultimo aggiornamento alle 19:44


L'ex allenatore del Chelsea Antonio Conte

Era nell'aria ormai da qualche settimana, ma ora è praticamente ufficiale.

Manca solo l'annuncio societario, ma Antonio Conte è stato esonerato dall'incarico di allenatore del Chelsea.

Al suo posto arriva Maurizio Sarri che, stando alle ultime indiscrezioni, avrebbe scelto come suo principale collaboratore Gianfranco Zola.

"Magic box", come viene soprannominato dai tifosi inglesi, potrebbe essere il secondo del nuovo mister dei "Blues".

Conte lascia Londra dopo due stagioni in cui ha brillato, soprattutto dal punto di vista dei risultati: ha vinto una Premier nel 2017 e una Fa Cup nel 2018.

A pesare sull'esonero i cattivi rapporti col presidente del Chelsea Roman Abramovich e, probabilmente, il non perfetto feeling con qualche giocatore della rosa.

Ad ogni modo la gratitudine di alcuni suoi ex giocatori non è mancata come ad esempio quella del centrocampista spagnolo Cesc Fabregas che gli ha dedicato un post su Instagram:

Il tweet di ringraziamento a Conte da parte di Cesc Fabregas

Anche l'ex capitano del Chelsea John Terry ha voluto dire la sua esponendosi pubblicamente, sempre sui social: "Ti faccio i mie migliori auguri capo. Sei un grande uomo e un grande allenatore. Ti auguro il meglio".

La società inglese dovrà pagare a Conte 10 milioni di euro (ossia il suo sitpendio) finché l'allenatore leccese non troverà un nuovo club pronto a puntare su di lui.

(Unioneonline/M)

 
gianfranco zola
L'indiscrezione: "Zola al Chelsea al fianco di Sarri"

***

SARRI RISPONDE CON UN DITO MEDIO AGLI INSULTI:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook