Basket

Basket in carrozzina, Sejmenovic saluta Sassari: "Mi sono trovato bene"

Giovedì 12 Luglio alle 08:44


Izet Sejmenovic

Iso è tornato a casa. Il gigante buono bosniaco, quest'anno punto di riferimento sotto canestro della Dinamo Lab Sassari di Serie B di basket in carrozzina, vestirà la prossima stagione la maglia della sua amata Gradisca d'Isonzo.

Izet Sejmenovic, 50 anni il prossimo 17 luglio, di appendere le scarpe al chiodo non ne vuole giustamente ancora sapere, soprattutto dopo un campionato esaltante che ha visto la Dinamo Lab arrivare a un soffio dalla Serie A, poi raggiunta in seguito alla rinuncia del Padova Millennium Basket.

Con 17 punti di media a partita e una valanga di rimbalzi arpionati, l'ex cestista (in piedi) dell'Olimpija Lubiana è stato tra i migliori realizzatori della compagine guidata in panchina e in campo da Fabio Raimondi.

"A Sassari ho giocato con grandi campioni come Fabio Raimondi e Claudio Spanu - dice l'ex giocatore biancoblù - mi sono trovato benissimo, la Dinamo Lab è una società molto bene organizzata e corretta, sono più che soddisfatto di aver giocato quest'anno in Sardegna. Peccato, perché non sono più giovane per continuare a giocare a Sassari in Serie A, ma auguro alla Dinamo Lab tanti successi".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook