Calcio

La rovesciata e il tributo dello Stadium: quel giorno CR7 ha scelto la Juve

Mercoledì 11 Luglio alle 11:21 - ultimo aggiornamento alle 11:57


La rovesciata di Ronaldo allo Stadium

È il 3 aprile 2018, si gioca a Torino l'andata dei quarti di finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid.

Uno strepitoso Cristiano Ronaldo, già autore del gol del vantaggio dopo pochi minuti, al 64' decide di farlo pazzesco: arriva un cross dalla destra di Carvajal, CR7 prende l'ascensore, la sua gamba destra vola più in alto della testa di Mattia De Sciglio e colpisce la palla in maniera perfetta, per una rovesciata da cineteca che stende la Juventus.

Il pubblico dello Juventus Stadium - pur ossessionato da una squadra, quella bianconera, incapace di vincere in Europa - incantato dal fuoriclasse portoghese, dà una lezione di sportività: si alza in piedi e gli dedica una standing ovation da brividi.

Ronaldo, spesso criticato in patria nonostante la media gol pazzesca e i trofei portati in dote al Real, rimane letteralmente incantato: "Quell'applauso mi ha molto emozionato", dice a fine partita.

Comincia da lì, dallo scorso 3 aprile, da quel gesto tecnico e atletico che racchiude in sé l'essenza del calcio, e da quell'applauso, la trattativa che porterà Cristiano Ronaldo alla corte di Massimiliano Allegri.

È quanto rivelano le indiscrezioni pubblicate da diversi siti e quotidiani.

Ronaldo parla subito con il suo agente Jorge Mendes e comincia a sondare il terreno con la società bianconera, che a sua volta inizia a lavorare nelle retrovie per portare a casa il colpo del secolo.

A giugno Marotta e Paratici incontrano Mendes - che è procuratore anche di Cancelo, altro acquisto juventino in questa sessione estiva di calciomercato - e parlano anche di CR7.

Ma la vera svolta arriva quando il fuoriclasse portoghese raggiunge un accordo verbale con Florentino Perez: per mandarlo via il patron dei blancos non chiederà la clausola rescissoria da un miliardo di euro, gli bastano 100 milioni.

Ed è allora che si capisce che la cosa è fattibile: l'affare decolla e CR7 rilascia una dichiarazione che non lascia scampo a equivoci: "Se valgo 100 milioni vuol dire che al Real non mi vogliono".

Il resto è storia recente, fino al viaggio di ieri in Grecia dove Ronaldo si trova in vacanza: vola Andrea Agnelli, vola anche Jorge Mendes e i tre definiscono gli ultimi dettagli per portare a termine la trattativa.

Per il campione 30 milioni di euro all'anno per 4 anni: "Per me si apre un nuovo ciclo", queste le sue prime parole da calciatore bianconero.

(Unioneonline/L)

 
cr7
Juventus-Cristiano Ronaldo: è fatta. Al Real 117 milioni

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

6 commenti

  • margiani3 13/07/2018 18:30:43

    sangiorgio 12/07/2018 22:31:25 Ma la parola “Meda” si riferisce a Guido Meda il giornalista?? Ma come parli!!! Detto questo SCETTI CASTEDDU ha un significato studia!!!
  • sangiorgio 12/07/2018 22:31:25

    margiani3 12/07/2018 10:56:13, porca miseria,non lo credevo possibile,ma sei peggio dell'anno scorso, ancora con questo scetti kasteddu,sesi mali pigau meda, oh margià,scira-
  • margiani3 12/07/2018 10:56:13

    user240039 12/07/2018 09:15:34 E che cavolo non se ne può più d questa gente!!!! Sbaglio?! SCETTI CASTEDDU. Il sig @tmart ancora non ha ancora capito che quello che conta è il CASTEDDU e non dove gioca., con chi gioca e da chi viene guidato,. Speriamo che ora L ‘abbia capito ma dubito.
  • user240039 12/07/2018 09:15:34

    Hahahahahahahaha......grande Margiani......Forza Casteddu!!!!!!!!!
  • margiani3 11/07/2018 16:31:38

    Ciao cri, Sai che a Cagliari è pieno pure di sfigati?
  • tmart 11/07/2018 14:12:58

    Ciao cri, sai che a Cagliari si gioca tra i tubi innocenti.......?.......però c è il plastico del nuovo stadio già pronto