Calcio » Russia

Mondiali, si aprono le danze. In campo Russia-Arabia Saudita

Giovedì 14 Giugno alle 10:02 - ultimo aggiornamento alle 18:19


Russia 2018: il Mondiale è pronto ad entrare nel vivo

Ci siamo, è tutto pronto. Sono iniziati i Mondiali. La prima sfida in programma per la 21esima edizione della manifestazione iridata è Russia-Arabia Saudita.

Vladimir Putin, che ha fortemente voluto nel suo Paese questa competizione, ha espresso sulla sua Nazionale grande ottimismo.

Ovviamente i russi non vogliono sfigurare, giocando in casa, davanti al loro pubblico, anche se - secondo i bookmakers - le favorite per la vittoria finale sono Brasile, Argentina, Spagna e Germania.

Le quote parlano chiaro: i verdeoro sono dati a 5, dietro di loro i tedeschi a 5,75, poi - in ordine - spagnoli, francesi e argentini. Molto più staccate Belgio, Inghilterra e Portogallo.

Anche se le quotazioni, in fondo, poco contano, visto che per storia i Mondiali hanno sempre riservato grosse, enormi, gigantesche sorprese.

Di certezze, quindi, ce ne sono poche.

Tra queste i grandi assenti. Tanti e soprattutto illustri. A partire dagli Azzurri, 4 volte campioni iridati, per passare dall'Olanda, 3 volte finalista, arrivando al Camerun vincitore di Coppa d'Africa e al Cile detentore della Coppa America.

Tra i non qualificati, inoltre, ci sono gli Stati Uniti, che hanno conquistato la Golde Cup, e cioè il trofeo della nazione campione nei giochi centro-nord americani.

Dagli assenti alle matricole.

Le debuttanti nel "grande ballo" della più importante e sentita manifestazione calcistica - e forse sportiva - al mondo, sono 2: Panama e Islanda.

Insomma, gli ingredienti ci sono tutti - o quasi - per seguire la competizione. Quindi, tasto 5 del telecomando sotto il pollice, l'appuntamento con Russia 2018 è fissato alle 17. Buon Mondiale a tutti.

(Unioneonline/DC)

LE FOTO:

LE PREVISIONI DEL GATTO ACHILLE:

L'ESONERO DEL CT SPAGNOLO:

MAGLIETTE DI RUSSIA 2018 CONTRAFFATTE:

 
Un'operazione "Mondiale": sequestrati 20mila articoli tarocchi di Russia 2018

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • user234958 14/06/2018 15:24:24

    .... GIULINI... e sempre la solita storia, non vuoi spendere, i giocatori validi hanno un costo e x rimanere in serie A e non.. fare figure pessime.. bisogna allestire una buona squadra, allora sei non sei in grado occupati solamente della tua industria e lascia perdere, noi siamo orgogliosi, ma umili ne abbiamo abbastanza di prese x il fondello e figure
  • Giano 14/06/2018 11:11:37

    Oddio, mi sono distratto un attimo e si è aperto il mondiale di calcio. E adesso come faccio a richiuderlo?