Calcio

Cagliari, Cigarini: "Stagione difficile, restano gli uomini"

Martedì 22 Maggio alle 09:32 - ultimo aggiornamento alle 10:10


Cigarini festeggia il gol con il Cagliari

"È stata una stagione difficile, tormentata ed inaspettata. Una stagione che ci ha insegnato tanto... che ci deve rimanere ben in testa, per non commettere gli stessi errori, e soprattutto, per ripartire carichi con l’obiettivo e l’obbligo di alzare l’asticella!".

Sentenzia così, Luca Cigarini, il campionato del Cagliari.

"È stata anche un'annata che ha messo in luce la forza di un gruppo unito di uomini, che fino alla fine hanno lottato per un obiettivo comune e alla fine l’hanno conquistato!".

Il centrocampista ex Sampdoria e Atalanta, protagonista in positivo dopo qualche anno nell'anonimato, ci ha tenuto a dire la sua sulla salvezza e su come i rossoblù l'abbiano ottenuta.

Un'analisi lucida che vuole semplicemente dire le cose come stanno, ossia che gli Cagliari si è salvato con grande forza di volontà, ma in futuro servirà qualcosa in più.

"Restano gli uomini" - dice Cigarini - e per i tifosi sardi non è poco.

(Unioneonline/M)

LE IMMAGINI DELLA SALVEZZA ROSSOBLU':

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

13 commenti

  • Calimero77 23/05/2018 15:13:10

    Cigarini è uno dei pochi che quest'anno ha fatto la differenza con la sua presenza in campo e uno di quelli intorno ai quali costruire il prossimo Cagliari.
  • ZioFranco 23/05/2018 14:21:00

    Come si fa a dire "forse era meglio andare in b,almeno si sarebbe scoperto il bluff della società, cosi invece.." Io penso che l'eventuale bluff si scoprirebbe facilmente anche nel massimo campionato dove è meglio sempre stare. Pensa un po' se fossimo retrocessi cosa non avreste detto...
  • imparitotusu 23/05/2018 12:05:55

    sono i giocatori che hanno dato l'anima per salvarsi, ma lopez non ha dato niente, perchè niente poteva dare. un uomo esemplare dentro e fuori dal campo diego lopez, ma come tecnico ha delle enormi lacune, è incapace di leggere le partite e apportare le opportune correzioni, dispiace per l'uomo ma è ora di finirla con questa cosa, si sta veramente sparando sulla croce rossa per colpa del presidente che non prende una decisione chiara e definitiva. basta presidente ci dia un allenatore
  • 0Salvatore0 23/05/2018 07:37:17

    C'è qualcuno che riprenderebbe Rastelli? Che è ancora sotto contratto. Io si volentieri
  • 0Salvatore0 23/05/2018 07:35:36

    C'è qualcuno che terrebbe lopez?
  • 0Salvatore0 23/05/2018 07:34:37

    Siamo felici per la serie A, ma LOPEZ ancora no! Basta sofrire! In mancanza di scelta meglio Rastelli!
  • user237757 23/05/2018 03:04:07

    con un paio di innesti nel tuo cervello tmart potrai passare giorni migliori all' aperto nella bellissima CAGLIARI invece di stare sempre al pc a rompere li zebedei
  • user234640 22/05/2018 23:46:31

    Come ho già scritto prima della partita con la Fiorentina, prenderserla con Lopez è come sparare sulla croce rossa, vero è che la squadra ha mostrato limiti tecnici e di organico notevoli, bisogna aumentare il tasso tecnico e la rosa, puntare su giovani di valore naturalmente tenendo Barella e Han, Giulini deve capire che bisogna spendere un po per non soffrire come in questo campionato. Comunque fenomenale colpo di coda, 3 partite di carattere e sacrificio ci fa ben sperare. FORZA CAGLIARI
  • sangiorgio 22/05/2018 22:57:50

    SOLITA CANZONCINA PER I GONZI,bisogna ripartire da qui, dopo un risultato appena decente ecco le solite frasi ad effetto, ma da dove volete ripartire,forse da lopez,con tutto il bene possibile è inappropriato,la rosa, ci sono forse 3/4 giocatori da a, ma davvero i tifosi rossoblu sono disposti a riempire lo stadio ogni domenica per andare ancora a vedere questi...scarsi, hanno azzecato 4/5 partite su 38,forse era meglio andare in b,almeno si sarebbe scoperto il bluff della società, cosi invece..
  • user238894 22/05/2018 18:44:38

    Ragazzi avete sentito il presidente? non è detto che Lopez venga esonerato. Perciò ci aspettano giorni ancora più difficili di quelli passati. FORZA CASTEDDU