Volley

Volley A2, Orvieto suona la sesta: Olbia sconfitta

Giovedì 07 Dicembre alle 12:00 - ultimo aggiornamento alle 12:58


La Golem in azione (foto dal sito Golem Olbia)

Alla Golem Olbia, la maratona contro la Zambelli Orvieto frutta la sesta sconfitta di fila. E il punto conquistato ieri sera nell'anticipo della 13° giornata della A2 femminile di volley, perso 2-3, è l'unico dato positivo. La verità è che la squadra di Pasqualino Giangrossi poteva evitare il tie-break e vincere la sfida del PalAltoGusto, durata un'ora e mezzo, al quarto set. Quando, persa la prima frazione 25-15, ha rotto gli indugi portando a casa il secondo set, vinto 25-23, e dominando il terzo, archiviato col punteggio di 25-19. La flessione arriva, come da copione, nel quarto game, costringendo Barazza e compagne a rivivere il copione già visto nei precedenti cinque turni. Le umbre partono a razzo, e dopo aversi visto annullare cinque set point dall'Hermaea, conquistano il gioco 25-21 trascinando la partita al quinto set. Il tie-break è un altro paio di maniche ancora: le olbiesi approcciano benissimo, arrivano fino al 10-7 ma, alla distanza, devono cedere il passo alle ospiti. Che, complice qualche errore di troppo da parte delle padrone di casa, si impongono 15-13 per il 2-3 finale. A poco servono le buone prove delle solite Soos (20 punti) e Uchiseto (18) e la grossa mano che gli dà capitan Barazza (14): la classifica non lascia dormire sonni tranquilli, di modo che mercoledì prossimo in casa contro Mondovì la Golem dovrà inventarsi qualcosa e superare se stessa per superare l'ostico avversario.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook