Motori » USA

Formula 1, in Texas è ancora Hamilton show. Vettel e Raikkonen seguono

Domenica 22 Ottobre alle 22:40 - ultimo aggiornamento Lunedì 23 Ottobre alle 09:52


Lewis Hamilton, alle sue spalle la Ferrari di Vettel

Lewis Hamilton sbaraglia tutti anche nel Gran Premio di Austin, in Texas, comandando la gara dal primo all'ultimo giro, e fa un altro passo avanti verso il titolo.

Alle spalle del britannico si piazzano le Rosse di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, quindi la Red Bull di Verstappen, che con un clamoroso sorpasso nel finale aveva soffiato il terzo gradino del podio allo stesso Raikkonen, ma poi è stato sanzionato e retrocesso.

Quinto Bottas, sull'altra Mercedes, quindi Ocon e Sainz.

Completano la top ten Perez, Massa e Kvyat.

Nella classifica piloti Hamilton comanda con 331 punti, 66 di vantaggio su Vettel che ne ha 265. Seguono Bottas a 244, Ricciardo a 192 e Raikkonen a 163.

In classifica costruttori è dominio Mercedes, che con 575 punti ha già la certezza matematica di portare a casa il titolo. Seguono Ferrari a 425 e Red Bull a 318.

(Redazione Online/L)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile.

2 commenti

  • user214759 25/10/2017 00:33:22

    Certo che consentire il terzo posto al furbetto che supera fuori dalle strisce che delimitano la pista sarebbe stato davvero uno scandalo. Per fortuna con "il dopo Ecclestone" si stanno ricordando che i regolamenti vanno rispettati.
  • user232508 23/10/2017 12:21:32

    Quante cavolate in F1 viene sanzionato Verstappen e tolto il 3° posto che aveva conquistato, siccome adesso col nuovo regolamento non vince chi arriva prima ma chi e più simpatico alla giuria corrotta, Verstappen e troppo giovane secondo la mentecatta giuria corrotta