Basket » Sassari
Loading the player...

La Dinamo è partita per il ritiro di Olbia, nel gruppo anche Stephens, pivot del Cagliari

Domenica 20 Agosto alle 12:43 - ultimo aggiornamento alle 13:15


"Primo obiettivo: trovare la chimica in una squadra tutta nuova": così il capitano Jack Devecchi alla partenza per il ritiro al Geovillage di Olbia per l'ottavo campionato in Serie A.

Insieme al play Rok Stipcevic e al rientrante Marco Spissu, sono le uniche conferme di un gruppo rivoluzionato e ringiovanito, al quale sono stati aggregati i giovani Gallizzi e Casula.

I volti nuovi sono tanti: il play Hatcher, gli esterni Randolph e Picarelli, le ali Polonara e Tavernari, il lungo Jones.

Nella comitiva biancoblù anche il lungo sloveno Erazem Lorbek, che nella sua fulgida carriera ha conquistato 15 trofei, la metà in Spagna col Barcellona dove ha vinto pure l'Eurolega.

Sostituirà per un mese Darko Planinic, impegnato con la nazionale di Croazia agli Europei.

Nella prima settimana ci sarà anche DeShawn Stephens, il lungo americano ingaggiato dalla Cagliari Dinamo Academy.

Stephens sarà utile per compensare l'assenza dell'ala canadese Dyshawn Pierre, impegnato con la nazionale del Canada e l'indisponibilità nel lavoro in palestra di Levi Randolph che si allenerà a parte per una settimana a causa di un leggero problema ad un piede.

I GIOCATORI IN PARTENZA - VIDEO:

Video: La partenza per il ritiro della Dinamo Sassari

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook