Calcio

VIDEO: Roberto Baggio compie 50 anni. I gol più belli di un fuoriclasse assoluto

Venerdì 17 Febbraio alle 12:27 - ultimo aggiornamento alle 13:43


Roberto Baggio

Sabato 18 febbraio il mito del calcio italiano Roberto Baggio compie 50 anni. Nato a Caldogno (Vicenza) nel 1967, è stato il settimo marcatore di tutti i tempi per la Serie A, con 205 gol segnati. Senza contare quelli, indimenticabili, realizzati con la maglia della Nazionale.

Ecco una selezione dei suoi gol più belli:

1989, NAPOLI-FIORENTINA:

Video: I gol più belli di Roberto Baggio: Napoli-Fiorentina, 1989

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

1990, ITALIA-CECOSLOVACCHIA:

Video: I gol più belli di Roberto Baggio: Italia-Cecoslovacchia, 1990

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

1994, ITALIA-BULGARIA:

Video: I gol più belli di Roberto Baggio: Italia-Bulgaria, 1994

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

1994, UDINESE-JUVENTUS:

Video: I gol più belli di Roberto Baggio: Udinese-Juventus, 1994

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

2001, JUVENTUS-BRESCIA:

Video: I gol più belli di Roberto Baggio: Juventus-Brescia, 2001

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

2003, BRESCIA-ATALANTA:

Video: I gol più belli di Roberto Baggio: Brescia-Atalanta, 2003

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

2 commenti

  • Ithoccor 17/02/2017 14:38:52

    Il paragone evocato dall'Avvocato era con Raffaello, aggiungendo che per analogia Del Piero era Pinturicchio. Alex non credo che abbia gradito. Baggio comunque resta per me l'azzurro più forte che abbia mai visto. C'è però da dire che non mi sono potuto godere Riva, ero troppo piccolo e ricordo soltanto i suoi ultimi gol alla radio.
  • tiyna 17/02/2017 12:49:56

    Il vero Michelangelo!