Spettacoli » Sassari

Sassari, con la Festa della Musica l'esordio del Coro giovanile sardo

Venerdì 22 Giugno alle 11:00 - ultimo aggiornamento alle 12:31


Il coro polifonico turritano

Esordio sabato 23 giugno per il Coro giovanile sardo con l'occasione della Festa della Musica, evento culturale di grande partecipazione, armonia e universalità tra i popoli promosso dal Mibact.

La formazione, istituita dalla Federazione regionale sarda associazioni corali (Fe.r.s.a.co.), è composta da giovani coristi che non superano i 30 anni d'età, selezionati tramite audizioni, e provenienti dall'intero territorio regionale. Il repertorio va dal classico, all'antico, al contemporaneo, senza trascurare il canto popolare con particolare attenzione a opere di compositori sardi dalle grandi qualità artistiche.

Il concerto, organizzato dal Coro polifonico Turritano, è in programma domani alle 20 nella chiesa di San Pietro in Silki a Sassari.

"Non poteva esserci migliore occasione per presentare il primo concerto del Coro giovanile sardo nella sua nuova formazione, ancora aperta a raccogliere nuovi coristi", afferma Maria Maddalena Simile, presidente della Fe.r.s.a.co.

Istituito nel 2015 con l'intento di incrementare l'interesse dei giovani verso la musica corale di alto livello, "il coro giovanile è un progetto unico nel mondo corale regionale, - aggiunge la presidente Simile - un'esperienza formativa e di crescita rilevante, fonte di nuovi stimoli e feconde eredità sul territorio".

Nell'esibizione di sabato diretta dal maestro preparatore del coro, Laura Lambroni, verranno eseguiti brani di Debussy C., Bardos L., Sanna A., Di Marino R., Dubra R. e Pamintuan J.A.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook